Gli ospiti di R.I.P.A. dei Settesoli decorano gli spazi del centro di accoglienza di Trastevere grazie a Leroy Merlin.

Cantieri fai da noi, il progetto di sviluppo sostenibile creato da Leroy Merlin, è arrivato a Roma e ha scelto come partner la Onlus dei Frati Minori R.I.P.A. (Rinascere Insieme Per Amore) per creare una rete di aiuto abitativo. L’azienda ha offerto materiali ed effettuato un corso di formazione per il loro utilizzo, così che gli ospiti potessero ridecorare il dormitorio, le stanze laboratorio, la cucina e la sala da pranzo del centro di accoglienza di Trastevere.

I lavori sono iniziati a fine giugno e, secondo le regole del progetto di Leroy Merlin, una volta terminati i beneficiari, in questo caso gli ospiti di R.I.P.A. dovranno aiutare altre persone che hanno bisogni abitativi simili.

ripa2

Il convento di San Francesco a Ripa ospita persone senza fissa dimora, rifugiati e coloro che non hanno più affetti. I Frati Francescani Minori seguono il centro di accoglienza a Trastevere e quello a Valmontone senza discriminazioni di razza, sesso, cultura e religione. Sono, infatti, accolti senza tetto italiani e rifugiati provenienti da ogni parte del mondo, di qualsiasi credo religioso. Il percorso di rinascita prevede il reinserimento degli ospiti nella società attraverso il confronto con doveri giornalieri, il rapporto costante con i volontari e una serie di corsi di formazione per l’avvio al lavoro. Molte di queste persone vivono una vera situazione collettivo-familiare per la prima volta.

“Il progetto di Leroy Merlin è proprio ciò che cerchiamo per i nostri ospiti poiché offre al tempo stesso un corso di formazione e la possibilità di rendersi utili e confrontarsi con altre situazioni di bisogno che essi stessi aiutano a risolvere” dice fra Roberto Bongianni, uno dei Frati che fin dall’inizio seguono il centro di accoglienza R.I.P.A. dei Settesoli.

Il progetto di Leroy Merlin continuerà nelle città di Torino e Milano, stimolando altre catene del valore e altri progetti di ridecorazione abitativa.

ripa3

One thought on ““Cantieri Fai da Noi” per il progetto R.I.P.A.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...