Il modello dell’Emporio Fai da Noi è molto semplice.Leroy Merlin ha aperto in collaborazione con Associazioni locali 16 Empori Fai da Noi, luoghi di condivisione di materiale dove le persone o le famiglie in difficoltà che necessitano di effettuare lavori di manutenzione di base, piccole ristrutturazioni o lavori di decorazione possono utilizzare gratuitamente – come presso una biblioteca – gli utensili necessari.
A chi ne ha bisogno l’Emporio fornisce anche prodotti consumabili (vernice, stucco, lampadine, e così via). A inizio anno abbiamo fatto un’analisi e questi sono i risultati:

Se siete un’associazione che lavora su questo tema, condividete i nostri principi e siete interessati al progetto, contattateci!

Una risposta a "Empori Fai da noi: i dati 2017"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...