Capitale sociale, Chi siamo
Lascia un commento

The Wall

Leroy Merlin costruisce un percorso virtuoso e socialmente utile con la Cooperativa Sociale OPERA in FIORE di Milano

Come altre volte in passato, anche quest’anno la nostra collaborazione con la Cooperativa Sociale Opera in Fiore ha dato i suoi frutti!

Ecco a voi THE WALL, l’allestimento realizzato dagli operatori della cooperativa con i nostri prodotti per rendere i nostri uffici sempre più accoglienti e personalizzati.

La Cooperativa Sociale OPERA IN FIORE è una cooperativa sociale di tipo B nata nel 2004 che realizza, insieme ad aziende partner come Leroy Merlin, l’inserimento lavorativo di persone disabili, svantaggiate e detenuti in ottemperanza alla Legge 381 che disciplina le cooperative sociali.

«Lavoriamo con persone che lo Stato definisce “svantaggiate” – afferma Federica Dellacasa, presidente della cooperativa – ma che per noi sono più uniche che rare.»

Da novembre 2013 OPERA in FIORE lavora con Leroy Merlin grazie a un accordo che permette all’azienda di ottemperare alla Legge 68/99 per il diritto al lavoro delle persone appartenenti alle categorie protette e alle persone assunte di riprendere un percorso professionale vero e dignitoso, altrimenti impossibile.

Durante l’anno, OPERA in FIORE consegna fiori e scarpine a mamme e papà dei nuovi nati, partecipa all’organizzazione delle attività per i figli dei dipendenti, come il Carnevale e il Natale, svolge un’attività di piccola manutenzione delle fioriere degli uffici e ha anche prodotto, con la sua sartoria Borseggi nel carcere maschile di Milano-Opera, migliaia di colorate shopper riciclando tessuti Leroy Merlin per un evento particolare. Ogni Natale, poi, allestisce gli uffici, creando scenografie e atmosfere particolari, utilizzando sempre materiale acquistato nei vari punti vendita di Leroy Merlin, ma anche riciclando il possibile, ridando così una nuova vita a oggetti o materiali che sarebbero stati buttati.

Per il nuovo anno, OPERA in FIORE ha portato un’ulteriore ondata di rinnovamento con “The WALL”: l’allestimento della parete che, ogni giorno, dà il benvenuto a tutte le persone che lavorano negli uffici della sede di Leroy Merlin.

“The WALL” è un progetto stagionale, che varia durante l’anno, utilizzando sempre prodotti del brand.

L’idea della prima edizione è all’insegna della natura prediligendo colori raffinati che richiamano le foreste amazzoniche e ricordano anche la calda atmosfera di casa.

Infine, un particolare, che vuole far riflettere sul mondo e l’ambiente: colorati vasi da fiore (creativi e di design) come progetto di economia circolare realizzati riciclando le iconiche borse della spesa in materiale plastico dei nostri negozi e confezionati dalla sartoria Borseggi, nel carcere maschile di Milano-Opera, dove persone detenute stanno imparando un lavoro rimettendosi in gioco.

Giorno dopo giorno, Leroy Merlin investe così nelle persone disabili, nel loro potenziale e nella loro voglia di riscatto, rimettendo in circolo energia creativa e nuovi percorsi etici e di sviluppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...