Capitale ambientale
Leave a Comment

Leroy Merlin Italia aderisce al Digital Cleanup Day

Di Stefano Grisenti, Leroy Merlin Italia


Anche Leroy Merlin Italia aderisce al Digital Cleanup Day previsto per sabato 19 settembre 2020.
Nato nel 2018 in Estonia, figlio del più famoso World Cleanup Day, il Digital Cleanup Day mira a sensibilizzare ciascuno di noi sull’impatto che la nostra attività digitale fatta di mail, sms, chat, video ha sull’ambiente. Spesso siamo portati a considerare che il mondo digitale abbia un basso impatto ambientale, in realtà non è così, l’impronta di CO2 di Internet e dei sistemi che la supportano rappresentano circa il 3,7% delle emissioni globali di gas serra, che è simile alla quantità prodotta globalmente dall’industria dei trasporti aerei.
Alcuni studi stimano che, in 10 anni,  la rete Internet produrrà il 20% dei gas serra del mondo.
É per questo che vogliamo, con tutti i 7.000 collaboratori di Leroy Merlin Italia, offrire un contributo di sensibilizzazione generale sul tema e un’azione mirata di riduzione delle emissioni di anidride carbonica legate alla nostra quotidianità lavorativa digitale. Il recente passaggio a GSuite sicuramente ci agevolerà in questa operazione di pulizia e di ottimizzazione delle caselle di posta elettronica, immagini, programmi, file dimenticati (e ingombranti) sui nostri device.
Attraverso workplace e, l’azione di animazione e di coinvolgimento dei gruppi di generazione di valore e i reporter Leroy Merlin, siamo convinti di portare, in questa azione di cleaning digitale globale, il nostro tangibile contributo.

Rispondi