Bosco Fai da Noi

Leroy Merlin Italia è la prima azienda della grande distribuzione ad effet­tuare l’inventario GHG (emissioni di gas effetto serra) a livello consolidato e per singolo punto vendita. L’obiettivo per i prossimi anni, oltre a diminui­re le emissioni, è quello di attivare progetti di compensazione.  Da questa idea nasce il “Bosco fai da Noi” che permette di recuperare, at­traverso finanziamenti e forniture di materiali, il recupero di aree boschive o parchi urbani in modo tale che gli interventi possano migliorare l’assor­bimento di CO2 Peculiarità del progetto è il coinvolgimento diretto della Comunità che, con la metodologia partecipativa del “fai da noi, è coinvolta nella cura e nella valorizzazione.

Possono fare richiesta tutti i gruppi di cittadinanza attiva che hanno voglia di prendersi cura di un’area verde urbana (parco o giardino) attraverso la manutenzione e la pulizia delle aree comuni. I diretti beneficiari saranno quindi gli stessi cittadini che potranno beneficiare di queste aree e dei relativi benefici ambientali ottenuti dal miglioramento dell’assorbimento della CO2.

Leroy Merlin offre la fornitura di materiale a gruppi di cittadini che, in forma associativa, intendono prendersi cura delle aree verdi urbane. È necessario che a monte ci sia un accordo e un coordinamento con l’Amministrazione Pubblica che diventa garante del corretto utilizzo e co divisione dei materiali donati, della gestione e delle autorizzazioni e delibere necessarie per l’attuazione dei lavori di manutenzione. Sono quindi escluse tutte le richieste fatte da singole associazioni che non lavorano in rete con le altre realtà territoriali.

Per accedere al progetto è necessario individuare un’area e censire i comitati o gruppi che, in forma di volontariato, possono prendersi cura del verde pubblico. Per poter calcolare l’assorbimento di CO2. Leroy Merlin invia una scheda dove annualmente bisogna indicare alcuni dati per poter calcolare l’impatto dei servizi ecosistemici.

Il primo Bosco Fai da Noi, realizzato grazie al coordinamento del Municipio e dell’Associazione Millenium Protezione Civile ha sede presso l’VIII Municipio di Roma.


Scarica la scheda del progetto