All posts filed under: Capitale umano

Giornata della Generatività Sociale, Padova 23 novembre 2019

Dopo le prime 3 edizioni milanesi sarà Padova, Capitale Europea del Volontariato 2020, ad ospitare la nuova Giornata della Generatività Sociale che avrà il titolo “TRANSIZIONI.Imparare a muoversi in un nuovo ambiente”. L’appuntamento – di respiro nazionale ma dalla vocazione profondamente territoriale – punta a far incontrare coloro che, generativamente, desiderano contribuire ad un nuovo sviluppo per le loro comunità e per il Paese. Insieme a protagonisti del mondo culturale, scientifico, imprenditoriale e sociale verranno messi a tema tre grandi e delicatissimi passaggi – la transizione ecologica, la transizione organizzativa, la transizione comunitaria – con l’obiettivo di formulare una nuova agenda capace di traghettarci verso un nuovo modello di sviluppo sostenibile e contributivo. L’evento è aperto a tutti gli interessati previa iscrizione. Per registrarti e partecipare clicca qui

Come misurare la sostenibilità: caso studio Leroy Merlin Italia

Di Veronica Novati Durante il mio percorso di studi universitari presso l’Università degli Studi Bergamo, ho avuto la possibilità di svolgere un periodo di tirocinio presso la sede di Leroy Merlin Italia in cui ho potuto approfondire il tema della Corporate Social Responsibility fino alla fase di rendicontazione del Report di Sostenibilità 2018 e alla costruzione dell’indicatore BES (Benessere Equo e Sostenibile), utile per misurare gli impatti negativi e il beneficio generato al territorio e alla Comunità attraverso i molteplici progetti in ambito di sviluppo sostenibile messi in campo dall’azienda. Quest’ultima, infatti, si differenzia sul mercato rispetto alle altre aziende proprio per la strategia di CSR che mette in atto: per LMI non è più sufficiente essere sostenibili, e va oltre il concetto di  responsabilità sociale d’impresa ponendo come idea di fondo della propria strategia i concetti di generatività, (RI)generatività ed economia civile. Grazie a questo percorso molto intenso e interessante, sono riuscita a redigere la mia tesi di laurea, mettendo in evidenza l’importanza dell’integrazione della CSR nei sistemi di misurazione che porta alla necessità di …

Bilancio 2018

Di Olivier Jonvel, Amministratore Delegato Leroy Merlin Italia Lettera agli stakeholder: il nostro sviluppo generativo Il 2018 non è stato un anno semplice. Come il lettore di questo documento potrà leggere, il nostro BES, ossia valore equo sostenibile, generato nel 2018 è leggermente inferiore al risultato dell’anno precedente ma, se si entra nel dettaglio, mi piace evidenziare l’ottima performance del nostro capitale sociale che, malgrado le difficoltà, ha visto una crescita. Come abbiamo raggiunto questo risultato? Il Negozio piattaforma, il concetto del “Fai Da Noi” e un orientamento alla generatività ne sono alla base. Il Negozio piattaforma è una moderna piazza capace di attivare, con il supporto dei cittadini, processi generativi sul territorio che coinvolgono l’intera Comunità.  Si basa su tre principi: una rete di soggetti, un processo di costituzione, condivisione e realizzazione e, infine, un movimento generatore di valore. In questo luogo fisico è possibile creare relazioni, dare e ricevere servizi, condividere know-how ed esperienze, è un luogo che non offre solo ai propri visitatori un atto di consumo ma, attraverso il fare, una …

A Mesagne l’alternanza scuola lavoro è vincente

Di Michele Mancino, Leroy Merlin Mesagne Il video presentato e realizzato dall’I.T.E.S. “G. Calò” di Francavilla Fontana in relazione al progetto “BIBLIOCLICK” è stato tra i vincitori del Premio Storie di alternanza per la categoria ISTITUTI TECNICI E PROFESSIONALI – sessione I semestre 2019. La cerimonia di premiazione ha avuto luogo presso la sede della Camera di Commercio di Brindisi  il 28 maggio. L’Istituto, che ha effettuato il progetto di alternanza presso il Negozio di Mesagne è stato premiato per l’originalità, la creatività e l’innovazione: valori che anche noi cerchiamo di concretizzare con i nostri progetti. Bravi ragazzi!

Bilancio partecipato: parte prima

Come per il bilancio pubblicato lo scorso anno, anche per il 2017 abbiamo deciso di creare un documento co-costruito, un documento che non sia solo la nostra voce ma che raccolga il contributo di tutti gli stakeholder. Il percorso che ci porterà nel mese di giugno alla presentazione del BES e al bilancio sociale di Leroy Merlin, inizia con questo primo questionario. Seguirà una seconda parte dove chiederemo ai nostri stakeholder una valutazione dei risultati ottenuti o mancati. Il questionario che proponiamo è rivolto ai Clienti, Collaboratori e Fornitori di Leroy Merlin Italia, si inserisce in un progetto innovativo-sperimentale di valutazione e monitoraggio della nostra CSR. L’obiettivo è quello di indagare il livello di benessere multidimensionale generato dalle attività di responsabilità sociale di Leroy Merlin, intendendo per benessere multidimensionale quell’insieme di condizioni che contribuiscono allo sviluppo umano integrale. La metodologia adottata in questo progetto è quella dell’approccio BESA (benessere equo e sostenibile aziendale), un modello teorico di riferimento sviluppato da Lorenzo Semplici e Dalila De Rosa nell’ambito del dottorato in Scienze dell’Economia Civile presso la …

Voglia di fare scuola?

Scopri il progetto Bricolage Civico Il bricolage civico è una modalità di aiuto, per mezzo di vendita a prezzi ridotti, per cittadini o gruppi di cittadinanza attiva che si occupano della valorizzazione dei beni comuni (scuole, giardini, luoghi di condivisione). In un’ottica di “social business”, il profitto seppur ridotto, è reinvestito dal Negozio in attività sociali quali il Bricolage del Cuore, gli Empori o i Cantieri Fai da Noi. Chi può partecipare? Le associazioni, i singoli cittadini, i collettivi, i gruppi di genitori, docenti, non docenti accomunati dalla “voglia di fare” e dalla voglia di partecipare in maniera attiva e propositiva alla vita della Comunità e della propria Scuola. Come partecipare? È sufficiente compilare il form. Sarai contattato e indirizzato al Negozio di prossimità dove un Collaboratore Leroy Merlin potrà seguirti.

Scopri il “Quaderno del fare”

Ti piace creare e dare nuova vita a prodotti destinati all’oblio? Consulta il “Quaderno del fare”. Creare un oggetto con le proprie mani è sempre fonte di grande soddisfazione. Quando, poi, i materiali sono di facile reperimento perché “di riciclo” e la ­filosofia è la sostenibilità, tutto diventa un bellissimo gioco, declinato in mille possibilità! Il risultato sarà un pezzo utile e fatto completamente a mano, diverso da ogni altro. Contribuendo, inoltre, a sviluppare nei ragazzi l’inventiva, le capacità manuali e progettuali, e non da ultimo, il concetto di sostenibilità.

Leroy Merlin lancia il progetto di alternanza scuola-lavoro sul consumo responsabile

Un progetto ampio, rivolto alle scuole secondarie di II grado italiane, che si basa sui principi della nuova economia, l’etica nel fare impresa e il consumo responsabile: tre elementi fondamentali per la politica CSR di Leroy Merlin. Proprio su queste basi si sviluppa il progetto di alternanza scuola-lavoro messo a punto dal nostro Gruppo, che focalizza l’attenzione su tre aspetti: il prodotto, le scelte di consumo e la responsabilità sociale da parte delle aziende. Questo pacchetto formativo, che assicura 15 ore di attività di alternanza scuola-lavoro in modalità smartworking, si inserisce all’interno della legge 107 del 2015 (La Buona Scuola), che prevede un monte ore obbligatorio di 400 ore di alternanza per gli Istituti Tecnici e 200 per i Licei. Il progetto è strutturato in tre fasi principali: la formazione online,  un webinar e un’indagine sul territorio. Questa proposta di alternanza scuola-lavoro è promossa da Leroy Merlin in collaborazione con Next nuova economia per tutti e CivicaMente e si inserisce nell’offerta formativa che comprende i moduli sull’educazione ambientale sviluppati, da qualche anno a questa parte, nell’ambito del progetto Gli AmicoEco. Gli AmicoEco, è un’iniziativa didattica multidisciplinare completamente gratuita, ormai diventata un punto di riferimento per i …

Alternanza scuola lavoro: una nuova sorprendente esperienza da raccontare

Di Vincenzo Venuto, Contabilità Leroy Merlin Palermo Forum È stata un’esperienza senza alcun dubbio positiva, quella che ha visto coinvolti il negozio Palermo Forum ed i ragazzi degli istituti superiori di due scuole palermitane. La legge 107 del 2015 su “La Buona Scuola” prevede un’esperienza lavorativa obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori di qualsiasi indirizzo. L’intento sociale è quello di far diventare la scuola, la più efficace politica strutturale a favore della crescita e della formazione di nuove competenze, contro la disoccupazione, creando un metodo di apprendimento fornito ai giovani, sintonizzato sulle esigenze del mercato del lavoro. Con questo intento sociale noi di Leroy Merlin non potevamo di certo tirarci indietro e così abbiamo deciso di attivarci in questa nuova esperienza aprendo le porte ai ragazzi delle scuole del territorio e dando loro l’opportunità di vivere le prime esperienze formative/lavorative all’interno della nostra realtà aziendale. Il progetto di quest’anno appena terminato, ha previsto il coinvolgimento dal mese di febbraio al mese di luglio di 20 studenti appartenenti a due istituti superiori di Palermo, l’Istituto d’Istruzione Superiore …

Il nostro Bilancio partecipato: dire, fare e condividere

In un’ottica di coinvolgimento dei nostri stakeholder oggi pubblichiamo il nostro bilancio partecipato, i video che raccontano risultati del 2016 e presentiamo l’e-book sulla filiera sostenibile. Come abbiamo detto molte volte, la sostenibilità è un viaggio che non vogliamo percorrere da soli ma con il supporto di coloro con i quali entriamo in relazione. Buona lettura! Scarica il nuovo “Bilancio partecipato dei benefici prodotti” Leroy Merlin Italia. Guarda i video: Habitat ideale  |   Azienda ideale   |   Casa ideale Scarica l’e-book: “Quando la filiera è sostenibile”