All posts filed under: Le storie di (RI)GENERIAMO

Al via la “Fase 2” di (RI)GENERIAMO: intervista a Fabrizio Leopardi, Direttore Risorse Umane Leroy Merlin Italia

Progetti come quello de I FormidAbili, per l’inclusione lavorativa di persone con disabilità intellettive, hanno caratterizzato la fase di avvio di (RI)GENERIAMO, la società benefit sostenuta da Leroy Merlin Italia costituitasi a giugno del 2020. Ora (RI)GENERIAMO sta entrando in una sorta di “Fase 2”, come spiega Fabrizio Leopardi, Direttore Risorse Umane Leroy Merlin Italia. In cosa consiste la “Fase 2”? In un momento di grande proliferazione di idee e progetti. Finora è stato compiuto un lavoro molto importante di base, che definirei istituzionale. Proprio grazie a quel lavoro si sono create le condizioni affinché si potessero affrontare, sempre nel solco della ricerca dell’impatto sociale e ambientale, temi ancora più complicati. Ed è quello che stiamo facendo ora. Potrebbe inoltre aiutarci, anche se non possiamo definirlo un aspetto trainante, l’uscita in corso dall’emergenza sanitaria, con il progressivo attenuarsi di misure di sicurezza che ci hanno permesso di mettere appunto in sicurezza le persone dell’azienda: intendo cioè che potrebbe esserci la possibilità di fare le cose con ancora maggiore semplicità, rapidità, determinazione, concretezza. Può fare un …

Le storie di (RI)GENERIAMO: intervista a Massimo Moriconi, Omnicom

Comunicare la sostenibilità Come si comunica la sostenibilità? Non è affatto facile, si sa. Anzi, è complicato e delicato. Forse trovare una risposta valida per ogni contesto è addirittura impossibile. Massimo Moriconi, General Manager & Amministratore Delegato di Omnicom PR Group Italy, ha accettato la “sfida” di approfondire l’argomento. C’è un segreto, o una ricetta, per comunicare la sostenibilità efficacemente? Non so dire se esista, ma partirei riflettendo su quello che, storicamente, è stato un grosso problema nella comunicazione della sostenibilità. Cioè il fatto che sia spesso stata percepita come un tema noioso. La grande opportunità che vedo, allora, sta invece nel collegare la sostenibilità a un concetto un po’ più ampio: quello del ruolo sociale del brand, della sua ragion d’essere, del suo purpose, per dirla in inglese. È il purpose ciò che consente di coniugare due obiettivi: sviluppare il business e produrre un impatto positivo sul pianeta. Inquadrata in questa prospettiva strategica, la comunicazione della sostenibilità smette di essere noiosa. Può fare un esempio di cosa significa per un’azienda tradurre in concreto il …