Il BES è il “benessere equo e sostenibile” che, come previsto dalla recente riforma di Bilancio, è stato incluso tra gli strumenti di programmazione e valutazione della politica economica nazionale.

La sfida, come dichiarato nell’introduzione dello studio Istat sul BES, è quella di supportare il governo nell’individuare le priorità e i problemi principali del paese e, in prospettiva, nel valutare ex-ante gli effetti degli interventi di politica economica sul benessere. La misurazione del BES nasce dalla volontà di superare il PIL e valutare il progresso non solo da un punto di vista economico ma anche sociale e ambientale. L’obiettivo di Leroy Merlin Italia è quello di tradurre questa metodologia agli Indicatori aziendali per poter valutare e quantificare, con un linguaggio semplice e immediato, il benessere e benefici generati dalle proprie azioni in modo tale da fornire ai propri stakeholder un dato non solo legato al “capitale economico”.

La metodologia per il calcolo del “BES LMI” (il virgolettato è d’obbligo) per il 2016 è stata la seguente.

Il beneficio è calcolato sulla base di alcuni Indicatori collegati ai quattro macro processi.

 Il risultato è quindi il seguente.