All posts tagged: Caritas

Per una riduzione e valorizzazione degli sprechi

Di Silvia Marra, tecnologo alimentare, socio e consigliere di amministrazione di LMM Last Minute Market, è una società spin off dell’Università di Bologna, che si occupa da circa vent’anni di progetti finalizzati alla prevenzione dei rifiuti e riduzione degli sprechi. La collaborazione di LMM con Leroy Merlin ha il duplice obbiettivo sociale e ambientale, grazie allo sviluppo di alcune linee di progetto “Emporio Fai da Noi” e “Recupero invenduto”. All’interno di questi progetti vengono intercettare alcune Onlus sul territorio interessate a sviluppare progetti di aiuto della comunità, grazie anche al progetto aziendale “Emporio Fai da Noi” per le famiglie in difficoltà. Inoltre si sta lavorando alla predisposizione di una procedura che consenta di recuperare, dai punti vendita e dal magazzino centrale, i prodotti non più vendibili ma ancora utilizzabili, in collaborazione con Onlus locali.  È stato infatti verificato, durante un primo studio di fattibilità, che vi sono alcune tipologie di materiali non più idonei alla vendita, ma ancora utilizzabili. La collaborazione con LMM ha permesso di sperimentare un primo recupero dal deposito centrale dell’azienda di materiale …

La CSR di Leroy Merlin protagonista anche a Torino

Di Francesca Conte Il 28 febbraio Leroy Merlin ha partecipato alla tappa torinese del tour del Salone della CSR, piazza per il dialogo e la condivisione intorno ai temi della sostenibilità. Ospitato dall’Università di Torino, l’evento ha visto la partecipazione di una numerosa e variegata platea e l’intervento sia da parte di istituzioni, principalmente locali, che di aziende. Fra queste siamo intervenuti noi di Leroy Merlin, con il responsabile della CSR aziendale Luca Pereno che ha subito dato la parola agli attori e partner di alcuni dei progetti che stiamo portando avanti nell’area piemontese. Piera Gioda (CISV) ha così parlato del progetto “Casa Speranza”, che vede coinvolti alcuni rifugiati, mentre Stefano Zucchi di Caritas ha fatto riferimento all’apertura di un “Emporio fai da noi” a Biella; infine Annamaria Battista (AICS) ha accennato brevemente all’impegno di Leroy Merlin per la sistemazione di “Casa Farinelli”, la quale ospiterà alcuni nuclei familiari che hanno subito lo sfratto e dunque in forte necessità abitativa. Stefano Zucchi, Caritas Seppur in maniera indiretta si è parlato anche di altri due progetti …

Una famiglia per un Cantiere Fai da Noi a Piacenza

Di Debora Alvino, Responsabile Risorse Umane Leroy Merlin Piacenza “Ogni persona ha diritto alla propria casa ideale”: Leroy Merlin e Caritas Diocesana di Piacenza insieme per il progetto Agorà, lanciato per la prima nell’ottobre 2016 dal negozio di Piacenza. La crisi economica ha accentuato “il problema casa” che ha coinvolto un numero sempre maggiore di famiglie. L’accesso ad un’abitazione o l’impossibilità di vivere in condizioni abitative sane e dignitose, come evidenzia il recente studio di Caritas, ha rappresentato uno tra i problemi più gravi dello scenario dell’Italia, determinando fenomeni crescenti di marginalità ed esclusione sociale, per molte persone e famiglie. L’abitare non è solo un tetto, ma è il simbolo di una relazione con gli altri, con la comunità nel quale è possibile realizzarsi. Come azienda come possiamo rispondere a questa emergenza? Come azienda impegnata nell’abbellimento, la costruzione e la manutenzione della casa, quali azioni concrete intendiamo mettere in atto per rispondere a questo appello? La risposta è Agorà. Leroy Merlin e Caritas hanno individuato insieme una famiglia del territorio in particolare difficoltà e che …

Grazie: cantiere Tandem a Rho

Di Roberto Garella, papà e volontario Ci è piaciuto constatare che questo grande progetto si sia concluso con un semplice e sentito “Grazie”. E un sorriso. Anzi, due. E di grazie e di sorrisi se ben sentiti e visti in questi mesi, come se da un semplice contatto si sia dato origine ad una forza in grado di scatenare “qualcosa di buono e bello” nelle persone che ne venivano investite. Grazie a Leroy Merlin che, con professionalità, pazienza e tanto cuore, ha sponsorizzato il nostro progetto, seguendo fin dall’inizio un gruppo di genitori desiderosi di dare un po’ di colore alle aule della scuola elementare Federici di Rho, e aiutando poi, attraverso il progetto tandem, la Caritas della Parrocchia San Pietro di Rho ad imbiancare due appartamenti di persone che vivono in una particolare situazione di disagio economico. Grazie, appunto, al Gruppo Caritas della Parrocchia San Pietro di Rho, che hanno visto in questa opportunità una grande occasione per continuare a “fare del bene” anche con rulli e pennelli. Un immenso grazie a tutte le …

L’Agorà dell’Abitare arriva a Roma

Oggi presso la Sede Caritas Roma si è dato avvio, con le prime associazioni aderenti, al processo dell’Agorà. Per informazioni sui progetti: https://csr.leroymerlin.it/sociale/agora-dellabitare/agora-dellabitare-a-roma/

Emporio Fai da Noi Biella: lavori in corso

7 ottobre 2016: siamo presso il Negozio di Collegno per ritirare la merce destinata all’Emporio di Biella. L’Emporio sarà un luogo di condivisione di materiale dove le persone o le famiglie in difficoltà che necessitano di effettuare lavori di manutenzione di base, piccole ristrutturazioni o lavori di decorazione possono utilizzare gratuitamente – come presso una biblioteca – gli utensili necessari. A questi utenti l’Emporio può fornire dei kit di merce consumabile (vernice, stucchi, malta, lampadine,…) che in apertura sono donati da Leroy Merlin Italia e che successivamente, o in base ai particolari bisogni, saranno acquistati dall’associazione partner che li gestisce, con la modalità “casa ideale”.

Empori Fai da Noi

Leroy Merlin Italia continua il proprio impegno per l’innovazione sociale attraverso l’apertura degli Empori Fai da Noi, luoghi di condivisione di materiale dove le persone o le famiglie in difficoltà che necessitano di effettuare lavori di manutenzione di base, piccole ristrutturazioni o lavori di decorazione possono utilizzare gratuitamente – come presso una biblioteca – gli utensili necessari. A questi utenti l’Emporio potrà inoltre fornire dei kit di merce consumabile (vernice, stucchi, malta, lampadine,…) che in apertura sono donati da Leroy Merlin Italia e che successivamente, o in base ai particolari bisogni, sono acquistati dall’associazione che li gestisce, con la modalità “Casa Ideale”. A queste attività si ipotizza un coinvolgimento dei Clienti per la donazione di un “reso solidale” e un recupero della merce eventualmente non utilizzata. Un progetto “fai da noi” a 360° che si concretizzerà in via sperimentale a Biella e Piacenza in sinergia con Caritas.

A scuola di cooperazione e CSR con Leroy Merlin

Di Federico Buttinelli, FOCSIV SPICeS è la storica Scuola di Politica Internazionale Cooperazione e Sviluppo di FOCSIV, che oggi con i suoi 80 Soci, rappresenta l’organizzazione di secondo livello più ampia nel panorama della cooperazione italiana. La SPICeS nasce nel 1991 con un ciclo di seminari e conferenze volti a colmare il vuoto informativo sul tema del conflitto tra Nord e Sud del mondo, per formare sulle tematiche della cooperazione allo sviluppo e della politica internazionale in un contesto diverso da quello universitario, con un punto di vista indipendente e soprattutto forte dell’allora ventennale esperienza dei Soci della Federazione nei Sud del mondo. Aderirono immediatamente al progetto realtà di volontariato nazionale ed internazionale, quali UCSEI (Ufficio Centrale Studenti Esteri in Italia) e CARITAS italiana, a queste si sono aggiunte, nel corso degli anni, importanti collaborazioni. Dal 2011 i corsi della SPICeS sono ospitati dalla Pontificia Università Lateranense che da partner attivo del corso, è divenuta co-promotore del Master in Nuovi Orizzonti di Cooperazione e Diritto Internazionale, inaugurato nel 2014. La SPICeS, sia nel Corso che …

Nuovi “Cantieri Fai da Noi”

Si possono risolvere le problematiche dell’abitare, facendo ‘rete’ nelle comunità e creando valore sociale? Leroy Merlin ha lavorato su questi obiettivi e ha dato vita a Cantieri Fai da Noi: il progetto, che è appena giunto a Roma, vuole sostenere lavori di ristrutturazioni abitative a favore di enti no-profit o di privati in difficoltà, generando valore sociale sul territorio. Individuato l’ente partner, Leroy Merlin mette a disposizione una “borsa cantiere” che comprende sia i materiali necessari ai lavori sia un aiuto finanziario, ma anche il know-how dell’azienda e l’expertise dei propri collaboratori. Conclusa la ristrutturazione, i beneficiari dovranno a loro volta attivarsi in un’iniziativa analoga presso altre abitazioni o strutture di accoglienza, creando quindi un cantiere “tandem” e fornendo la loro disponibilità in una logica di reciprocità. In questo modo si genera valore sociale per la comunità locale in un’ottica di “chain sharing”: una vera e propria catena di attivazione, grazie al coinvolgimento di partner efficienti e radicati sul territorio. Cantieri Fai da Noi è un progetto che amiamo definire di “chain sharing” e ha l’obiettivo ambizioso …

Una Supply Chain per la comunità piacentina

Di Alessandro Dosi, Caritas Piacenza Tra i diversi interventi sociali di Leroy Merlin uno dei più significativi è certamente Bricolage del Cuore. Consiste in un progetto che unisce azienda, collaboratori, comunità e persone in difficoltà tutte unite nel migliorare l’habitat. È un progetto di volontariato d’impresa grazie al quale i collaboratori Leroy Merlin mettono a disposizione una giornata lavorativa da dedicare a progetti socialmente utili con il proprio lavoro e competenze. Nel 2016, due giorni, il 16 e 17 giugno sono stati dedicati ad attività a Piacenza. Tre sono stati gli interventi realizzati presso sedi diverse. Il primo è stato effettuato presso la sede di Caritas Diocesana in via Giordani 21, il secondo presso un appartamento sociale ubicato in via San Donnino, il terzo si è concretizzato nel completamento della sistemazione e dell’allestimento della nuova sede del Centro Di Solidarietà in via Scotti 11. La scelta degli interventi è stata individuata sulla base di valutazioni legate alle peculiarità delle sedi, all’urgenza di intervenire per rendere agibile un appartamento per sanare situazioni di emergenza abitativa, all’opportunità …