All posts tagged: conoscenza

Conoscere e meravigliarsi, conoscere è meravigliarsi

Di Paolo Santori Qual è il principio della conoscenza? Platone ed Aristotele non avevano dubbi. Ciò che dà origine alla conoscenza è la meraviglia in atto, cioè il meravigliarsi (thaumazein). La filosofia, madre e figlia della conoscenza, nasce dalla meraviglia ed è Socrate in uno splendido dialogo platonico (Teeteto) a ribadire “è proprio del filosofo, questo che tu provi, di essere pieno di meraviglia”. È bello e significativo il riferimento alla meraviglia che è sempre qualcosa di inatteso, improvviso, inaspettato. Lo stupore suscitato dalla meraviglia non può esser previsto, anticipato, o non sarebbe tale. La conoscenza sembra invece avere a che fare con ciò che è prevedibile, stabile, raggiungibile con metodico impegno e costante dedizione.  È in questa dialettica senza sintesi, nella tensione incessante tra i due poli opposti, nella ‘opposizione polare’ tra meravigliarsi e conoscere, per usare la felice espressione di Romano Guardini, che vive l’esperienza umana della conoscenza. Il punto di contatto, dove la tensione emerge in tutta la sua potenza e indecidibilità, è la domanda. La meraviglia suscita una domanda ma è …